INFORMAZIONI > ASPETTI MEDICI

La sindrome di Down è una condizione genetica, una caratteristica permanente dell’individuo: non è una malattia.

Sono associate a questa sindrome delle percentuali più alte di incidenza di alcune patologie mediche : per esempio ci sono più probabilità che il bambino con la Trisomia 21 abbia difetti cardiaci o gastrointestinali congeniti rispetto alla popolazione tipica. Si possono riscontrare problemi di vista e di udito e vi è una maggiore incidenza di problemi endocrini, cutanei, ed altro. Nonostante molti bambini con la sindrome di Down siano sani e presentino poche patologie associate, è importante effettuare regolari controlli di salute e controlli di crescita, seguendo le linee guida più aggiornate, affinché eventuali problemi vengano identificati e curati.

Negli ultimi decenni si è potuto assistere ad un grande miglioramento delle condizioni di salute delle persone con la Trisomia 21: grazie ai progressi della medicina, infatti, molte delle difficoltà mediche che si associano alla sindrome sono oggi risolvibili, tanto che l’aspettativa di vita per le persone con la sindrome di Down ha ormai raggiunto i 60 anni. 

X